Ciao sono Stefano e faccio il fotografo.

fotografo‹fo·tò·gra·fo›s.m. (f. -a)

  1. Esecutore di fotografie a livello dilettantistico o professionale.

mmm... si va bè ma non è che mi soddisfi del tutto questa definizione

Vediamo un pò se con il verbo va meglio

fotografare‹fo·to·gra·fà·re› v.tr. (fotògrafo, ecc.)

  1. Riprodurre mediante la fotografia:
    f. una persona, un paesaggio; 
  2.  Ritrarre, descrivere:

    f. una scena.

Ecco! Qui va già meglio! Ritrarre... Descrivere. Sì sì qui ci siamo!

Fare fotografia, per me, significa descrivere con la luce.

Descrivere la bellezza, la crudeltà, la passione, la forza, la solitudine, la gioia.

Così come un profumo ti porta immediatamente alla mente sensazioni, la foto ha la forza di farti provare emozioni e sentimenti spesso lontani nella distanza e nel tempo.

Una foto è veicolo di emozioni.

Ecco cos'è.

Che si tratti di Sport, Ritratti o altro.